Energia

La produzione locale di energia da fonti rinnovabili è un tassello fondamentale di una comunità resiliente. Per questo stiamo sviluppando progetti in grado di migliorare la nostra efficienza energetica, partendo dall’autocostruzione di strumenti tecnologici. In questa pagine trovate ciò che abbiamo già fatto e ciò che faremo.

PROGETTI SVILUPPATI

Essiccatore solare

Permette di essiccare alimenti come frutta, verdura, piante officinali attraverso l’uso della sola energia solare.


Rocket Stove

La rocket stove o stufa ad effetto razzo è una stufa ad alta efficienza progettata dal dottore Larry Winiarski presso l’Aprovecho Research Center canadese con l’intento di migliorare le condizioni di vita delle popolazioni dei paesi poveri. La fonte di ispirazione è stata un sistema di riscaldamento a pavimento utilizzato nelle terme dagli antichi romani chiamato “hypocaustum”.

E’ utilizzabile sia come piano di cottura sia come elemento riscaldante per abitazioni.

Alcuni benefici della rocket stove:
– Facile da costruire anche con materiali di recupero comunemente reperibili
– Utilizza dall’ 40 al 90% meno legna di una stufa tradizionale a parità di calore emesso
– Utilizza legni dal diametro sottile, consentendo di alimentarla con ramaglie invece di utilizzare pezzi di legna più grossi (non serve abbattere alberi: i rami sono una fonte maggiormente rinnovabile e reperibili con meno lavoro)
– Poco inquinante: emette praticamente solo CO2 e vapore acqueo invece del fumo denso di una stufa tradizionale, e ad una temperatura molto inferiore (il calore prodotto non viene disperso sotto forma di fumi caldi)
– Può bruciare per lungo tempo senza bisogno di essere continuamente alimentata (forma a “J”).